Sports

Juventus, Mendes riaccende il sogno James Rodriguez. Giorni decisivi per Witsel

December 26, 2016

TORINO – A gennaio no, a giugno chissà. Potrebbe essere James Rodriguez il trequartista inseguito per due anni dalla Juventus di Allegri, che ha ultimamente “convertito” al ruolo Pjanic e poi Dybala. Se il part-time del colombiano al Real Madrid proseguirà, il colombiano farà la valigia in estate. Lo ventila al quotidiano spagnolo As l’agente Jorge Mendes, il procuratore più potente del mondo: “James non lascerà il Real a gennaio, dopodiché vedremo che cosa accadrà durante la prossima estate”. La Juventus potrebbe facilmente sbarazzarsi della concorrenza inglese, in testa Chelsea e Manchester United, mettendo sul piatto della trattativa Dybala, oggetto nemmeno troppo misterioso del desiderio dei merengues. Di più: a detta del Mundo Deportivo, è lui il grande sogno di Forentino Perez per la prossima estate, quando decadrà il blocco al mercato imposto dalla Fifa agli spagnoli, alla ricerca di un’alternativa a Benzema e intanto di una risposta madridista al Barcellona di Messi.
Intanto, secondo Le Parisien, la Juve sarebbe in corsa con Roma, Inter, Siviglia e un paio di club inglesi per il 19enne Malcom, esterno offensivo brasiliano comprato per 5 milioni da quel Bordeaux che per cederlo a giugno ne vuole almeno 15.



JAMES-JUVE NON DIPENDE DA DYBALA-REAL – Non è un mistero nemmeno il grande gradimento dei bianconeri per James, giocatore già seguito in occasione della Copa America del 2015, la competizione che avrebbe dovuto rilanciare le quotazioni in declino del 24enne costato ben 80 milioni alla Casa Blanca nell’estate 2014. Ma è altrettanto assodata l’intenzione dei bianconeri di piazzare un altro colpo “alla Higuain”, senza sacrificare un pezzo pregiato come Dybala, inserito da France Football tra le migliori rivelazioni del 2016 ma relegato (ancora una volta…) in panchina a differenza del suo compagno di squadra Rugani, addirittura titolare di un Top 11 ideale che include anche Donnarumma, Kanté, Renato Sanches e Vardy. “Se possiamo permetterci un’operazione come quella per James? Dipende da come sarà il nostro mercato – ha recentemente detto l’ad Marotta, che a gennaio annuncerà l’acquisto per il 2018 di Caldara e il rinnovo fino al 2021 di Dybala -. Prima di tutto dobbiamo rispettare gli equilibri del fair play finanziario, come impongono le normative vigenti, ma la nostra potenza di fuoco è aumentata e la Juve vuole collocarsi tra i migliori club al mondo”.

WITSEL, IL SECONDO ASSALTO E’ ANCHE SOCIAL – Questi intanti sono giorni decisivi per Witsel. Da corso Galileo Ferraris filtra un moderato ottimismo, in attesa che lo Zenit dia il via libera all’operazione imbastita e poi saltata la scorsa estate. I russi hanno intanto ingaggiato il sostituto del belga, il centrocampista brasiliano Hernani, quasi omonimo di quell’Hernanes destinato a lasciare la Juve per approdare al Genoa oppure al Valencia. La Signora non vuole spendere più di 5-6- milioni – considerando che a luglio Witsel si libererà a costo zero – e continua a monitorare anche il francese del Siviglia N’Zonzi, però protetto da una clausola rescissoria da 30 milioni di euro, pedinato anche dal Chelsea e non impiegabile in Champions League. Non come quel Witsel che, respinte le avances degli stessi Blues di Conte, avrebbe detto di no anche a Liverpool, Schalke 04 e Shanghai SIPG, il club che ha ingaggiato Oscar, ex sogno di Allegri. I tifosi juventini, sapendolo fino a qualche giorno fa in vacanza alle Maldive con l’ex bianconero Criscito, hanno preso d’assalto i social network di Axel Witsel e della moglie Rafaella Szabo, sconsigliando vivamente la Cina e caldeggiando il loro trasloco a Torino. Nel 4-3-1-2 bianconero, Witsel sarebbe l’elemento ideale per coprire il buco lasciato da Pogba, rimpiazzando Sturaro alle spalle del trequartista Pjanic (o Dybala). In caso di passaggio al 4-2-3-1, con il trio Dybala-Pjanic-Pjaca dietro a Higuain, il belga potrebbe tranquillamente agire davanti alla difesa in coppia con Marchisio oppure Khedira.

Source link

You Might Also Like